Il piacere di insegnare, il piacere di imparare

La motivazione è la spinta che porta l’individuo a raggiungere determinati obiettivi.

Oggi essa viene concepita come sistema complesso ed aperto, che si forma nell’individuo attraverso un processo intersoggettivo, che, a partire dallo scambio emozionale, coinvolge affetti, intenzioni ed obiettivi.

La motivazione viene co-creata dall’individuo, inserito in una rete relazionale.

La realizzazione di ogni ruolo implica un continuo interagire con l’altro, per soddisfare i bisogni individuali e di gruppo. Se ciò accade, ci si avvicina ad una condizione di equilibrio e di benessere interiore, attraverso l’accordo fra istanze diverse e la rielaborazione funzionale ed adattiva di rappresentazioni cognitive ed emozioni.

Può capitare, però, che le difficoltà quotidiane della vita scolastica facciano smarrire la motivazione ad insegnare: allora il ruolo di docente si “cristallizza”, perdendo forza, creatività ed efficacia e diventando sempre più faticoso.

Legata alla motivazione ad insegnare, distinguibile da questa più teoricamente che praticamente, sta la motivazione ad imparare, intesa come la motivazione dei docenti stessi ad acquisire nuove conoscenze e competenze per esercitare il loro lavoro in modo sempre più efficace.

Il corso propone una formazione con metodologia attiva sociodrammatica, per aiutare i docenti a potenziare sia la costruzione personale del valore del loro lavoro, così che possano sentirsene protagonisti, sia l’investimento emotivo cognitivo per il raggiungimento degli obiettivi scolastici, in modo da avere una ricaduta positiva sul processo di apprendimento dei loro alunni

Il metodo sociodrammatico, relativamente a queste tematiche si rivela molto efficace, perché alla sua base vi sono: la fiducia nelle potenzialità creative della persona; il rispetto della verità soggettiva e del mondo interiore di ciascuno; il senso della co/responsabilità e quindi lo sviluppo dell’auto/responsabilizzazione; la funzione del gruppo nel sostenere l’individuo nella soddisfazione dei suoi bisogni.

Si propone il corso di formazione ed aggiornamento “Il piacere di insegnare, il piacere di imparare”, per docenti di ogni ordine e grado di scuola, presso la Ludoteca “Giocabimbi in città”, via Fanti,1, Ancona.

Le date saranno:

11, 18, 25 Novembre 2019; 

 2, 09, 16, Dicembre 2019

Dalle 17,00 alle 20,00

20 Dicembre 2019

Dalle 17,00 alle 19,00

(tot 20 ore)

Il corso è approvato dall’USR Marche con decreto

DDG 1561,

16 Settembre 2019

ed è pagabile con il bonus docente. 

            

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>